La buona semina

Fino a qualche decennio fa chi aveva un’occupazione a tempo indeterminato dormiva abbastanza tranquillo sapendo di poter contare su uno stipendio da portare all’età della pensione; con questo pensiero sereno tante persone rimanevano immobili tutta la vita senza cercare nuove esperienze o cambiamenti.
Come tanti paesi, oggi, anche L’Italia sta attraversando un momento difficile per l’economia in generale, pertanto nessun lavoratore comune si sente più al sicuro.
Il futuro, mai come adesso, è un punto interrogativo, perciò occorre abbandonare il sogno del lavoro facile e predisporre una buona semina per ottenere frutti.

Taggato , . Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento