L’importanza della manutenzione dei serramenti

Come succede per l’automobile e qualunque altro oggetto che ci serve per vivere e lavorare, anche i serramenti hanno bisogno di una buona manutenzione per assicurarci una resistenza prolungata nel tempo.

I serramenti in legno danno grandi soddisfazioni dal punto di vista estetico, ma occorre saperli difendere dal degrado. Vi suggeriamo pertanto di programmare una regolare cura di porte e finestre al fine di prevenirne il deterioramento causato da angenti atmosferici e inquinamento, spesso infatti i serramenti sono rovinati dalle sostanze portate dalle piogge.

Una corretta manutenzione diventa quindi condizione fondamentale per mantenere il più possibile in vita i nostri i serramenti. Vediamo che cosa si può fare per la manutenzione dei telai in legno. Per i telai dei serramenti in legno è necessario prevedere due tipi di manutenzione. La prima è di carattere preventivo e si basa sulla pulizia e sul rinfresco. Poi c’è la manutenzione correttiva, ossia quella a cui si ricorre a danno avvenuto e che prevede il rinnovo eseguito professionalmente.

La pulizia è il primo accorgimento fondamentale per conservare il più a lungo possibile la verniciatura del telaio. Come già accennato, il deposito di piogge acide sulle superfici esterne del serramento è una delle maggiori cause di degrado. Pertanto diventa opportuno prevedere la pulizia completa del serramento con cadenza almeno semestrale. I periodi migliori sono la primavera e l’autunno.

I nostri esperti sono a disposizione per aiutarvi con indicazioni utili o, qualora lo desideriate, con preventivi gratuiti per riportare a nuovo gli infissi della vostra casa.

Serramenti da restaurare

 

Per informazioni e contatti:

Falegnameria Deglialberti – Godiasco (PV) – Tel. 0383/940075 – e-mail deglialberticarlo@libero.it

 

Taggato , , , , , , . Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento